Cerca nel sito

chi sono

stefano politi markovina

Benvenuti nel sito personale di Stefano, web designer, fotografo freelancer per celebri agenzie fotografiche internazionali quali ALAMY e GETTY IMAGES, organizzatore di workshop fotografici a Barcellona ma soprattutto viaggiatore. Fin dal 2000 BACKPACKER.it ospita i racconti, le emozioni, i ricordi e le immagini dei suoi viaggi in una sessantina di paesi del nostro pianeta, oltre ad una sezione dedicata alla narrativa e agli articoli di viaggio, una guida ai siti utili per organizzare al meglio un viaggio con lo spirito da backpacker e tutto ciò che può incantare un viaggiatore con zaino in spalla. Buona navigazione!

Chi è Stefano

aforismi sul viaggiare

Noi altri viaggiatori, tornando da paesi poco frequentati dagli inglesi e dagli altri europei, abbiamo agio di descrivere i più strampalati mostri marini e terrestri, mentre il fine legittimo d’uno scrittore di viaggi dovrebbe essere piuttosto quello
-Jonathan Swift

Pannello utente

statistiche


INDONESIA

Labuanbajo, Flores, Indonesia Agosto 2009 In un radioso mattino di sole del 1974 il barone svizzero von Reding Biberegg lasciò i suoi compagni di viaggio all’accampamento per compiere una passeggiata nel vicino bosco generoso di ombra. Prossimo agli ottant’anni per l’anagrafe ma ancora dotato di un acceso e giovane spirito avventuriero che lo aveva spinto […]

INDONESIA (2009)

Segnala o condividi questo articolo

INDONESIA (itinerario)

  Segnala o condividi questo articolo

LE MONTAGNE DI FUOCO DELL’INDONESIA

L’Indonesia è il paese con il più elevato numero di vulcani attivi al mondo. Ve ne sono oltre 150. Le oltre 17 mila isole che formano questo sterminato arcipelago, esteso per migliaia di chilometri da ovest ad est lungo entrambi i lati dell’equatore, si adagiano sui bordi di due importanti e fragili faglie tettoniche. I circa […]

SUD EST ASIATICO

Stefano Politi Markovina © Malesia, Singapore (1996), Indonesia (1997), Thailandia, Cambogia, Vietnam (2004) Segnala o condividi questo articolo

INDONESIA

Yogyakarta, Indonesia Agosto 1997 Decadenza! La mia esclamazione suona a metà tra un improperio urlato contro un cielo inondato di stelle e uno sfogo liberatorio. Andrea, appena dietro di me, non capisce il significato della mia esclamazione improvvisa, ma fa lo stesso cenno di approvazione con la testa. Non ha quasi più fiato per lamentarsi. […]