Cerca nel sito

chi sono

stefano politi markovina

Benvenuti nel sito personale di Stefano, web designer, fotografo freelancer per celebri agenzie fotografiche internazionali quali ALAMY e GETTY IMAGES, organizzatore di workshop fotografici a Barcellona ma soprattutto viaggiatore. Fin dal 2000 BACKPACKER.it ospita i racconti, le emozioni, i ricordi e le immagini dei suoi viaggi in una sessantina di paesi del nostro pianeta, oltre ad una sezione dedicata alla narrativa e agli articoli di viaggio, una guida ai siti utili per organizzare al meglio un viaggio con lo spirito da backpacker e tutto ciò che può incantare un viaggiatore con zaino in spalla. Buona navigazione!

Chi è Stefano

aforismi sul viaggiare

Coelum, non animum mutant qui trans mare currunt.
-Orazio

Pannello utente

statistiche


Hong Kong & Macao

  HONG KONG & MACAO Il mio organismo si è arreso ai sette fusi orari in avanti contro i quali si è imbattuto all’improvviso dopo un lungo volo e ha pensato bene di dimezzarmi le ore di sonno. E’ dall’alba che trotterello per le vie frenetiche di questa impressionante metropoli asiatica alla ricerca di scatti fotografici […]

IN VIAGGIO: LE RUOTE DELLE PREGHIERE

Le ruote delle preghiere sono una presenza costante nella fede buddista tibetana. In mano ai fedeli oppure lungo il perimetro murale esterno del singolo tempio, sono uno strumento di preghiera recante l’iscrizione mistica buddista Om mani padme hung. Conosciute con il nome tibetano di “chokhor”, le ruote delle preghiere sono, in base alle dimensioni, di […]

LA PEDALATA FINISCE SUL GIORNALE

Di buon mattino, sotto un sole già dardeggiante, si parte in bicicletta all’esplorazione dei templi più distanti e meno appariscenti di Bagan, ovvero quelli snobbati dalla moltitudine dei turisti e dall’esercito dei venditori locali. Seguiamo una strada asfaltata alla meglio che serpeggia, ondulando dolcemente, in saliscendi appena accennati. Intorno è tutto un paesaggio bucolico costellato […]

UN MONDO CHE NON ESISTE PIU’ (di Tiziano Terzani)

UN MONDO CHE NON ESISTE PIU’ di Tiziano Terzani Ed. Longanesi Tiziano Terzani era un ottimo comunicatore, dote non sempre scontata per un giornalista. Nei suoi incontri con la gente per strada, con i monaci nei templi e con i drammi della guerra o della povertà, ha saputo raccontarci quell’Asia, diventata negli anni ormai casa […]

MYANMAR

In navigazione tra Mandalay e Nyaung U, Myanmar Ottobre 2010 La pestilenziale fragranza di nafta sparata in aria dalla sontuosa canna fumaria irrita ostinatamente la mia gola mentre l’intero scafo vibra inesorabile come un trattore catarroso. Il vecchio e sgangherato battello sul quale mi trovo sembra uscito da un racconto di Kipling. Nel suo viaggio, che […]

MYANMAR (2010)

Stefano Politi Markovina © alamy.com     Segnala o condividi questo articolo

KUALA LUMPUR (2010)

Ho rivisto velocemente la capitale malese a distanza di quattordici anni dalla mia prima visita e ho avuto conferma che qui il progresso tecnologico viaggia decisamente a velocità tripla rispetto alla vecchia Europa. Quando la vidi per la prima volta, Kuala Lumpur mi diede l’impressione di un paesone cresciuto disordinatamente a dismisura, sporca, trascurata e […]

KUMARI, LA BAMBINA DEA VIVENTE NEPALESE

La Kumari Devi è considerata presso gli hindu nepalesi una divinità vivente. Si tratta, più precisamente, di una bambina che vive nel palazzo Kumari Bahal situato nei pressi della centralissima Durbar Square di Kathmandu. La Kumari, il cui significato di vergine sta a indicare la purezza della divinità stessa ed è considerata l’incarnazione della dea Taleju Bhawani. […]

LEZIONI TIBETANE

Il monastero di Sera, ormai raggiunto dalla periferia di una Lhasa che sta crescendo a dismisura, è assai famoso in Tibet. Fondato nel XV secolo, è considerato una sorta di università del buddismo tantrico. Prima delle proteste tibetane della scorsa primavera, ogni pomeriggio, si teneva un divertente allenamento che richiamava anche innumerevoli turisti e viaggiatori stranieri. […]

CUPOLE (istruzioni per l’uso)

1) scegliere l’Iran come meta del viaggio; 2) armarsi di macchina fotografica e, possibilmente, di treppiedi; 3) entrare in una qualsiasi delle case tradizionali di Kashan oppure in uno degli hamam restaurati di recente o ancora in una delle splendide moschee di Isfahan o Yazd; 4) sedersi per terra nel bel mezzo della sala e […]

SUL TETTO DI UNA GIUNCA CINESE

Agosto duemilaquattro. Sul tetto di una giunca cinese ancorata in un angolo placido della baia di Halong. Nella serata orfana di qualsiasi cenno di brezza il mare appare cupo e liscio come olio. Il panorama davanti a me abbraccia le ombre nere dei faraglioni ricoperti di vegetazione lussureggiante che spuntano maestosi dall’acqua. Sopra di me […]

FILIPPINE

Banaue, Filippine Gennaio 2006 Ho perso l’aereo. Mi era già successo una volta a Monaco, pazienza. Non é tanto quello a rodermi quanto l’aver perso la via di fuga da Manila. Mi sento, all’improvviso, mancare il pavimento sotto i piedi nel vedermi ancora condannato a restare prigioniero di questo schifo di città, della sua aria […]

TIBET (2005)

Segnala o condividi questo articolo

TIBET: da Lhasa a Kathmandu

TIBET Da Lhasa (Tibet) a Kathmandu (Nepal) Agosto 2005 PARTENZA Mattino fresco e cupo. Cielo color zinco vaporoso di nubi dense e basse, che nella notte si erano solo parzialmente liquefatte in torrenti di pioggia ad affogare Lhasa. Prima di dissiparsi del tutto, sembrano voler abbracciare nel saluto del buongiorno la sommità del Potala, il […]

VIETNAM E CAMBOGIA (itinerario)

Segnala o condividi questo articolo

UZBEKISTAN

UZBEKISTAN Khiva, Uzbekistan Agosto 2003 La strada per Muynak è, in realtà, una via di fuga da un mondo che non c’è più e da seppellire. Muynak la si può solo lasciare punto e basta. Soltanto quelli, che, come me, su questo suolo uzbeko, sono di passaggio, viaggiano per passione, portano una reflex a tracolla […]

INDONESIA

Yogyakarta, Indonesia Agosto 1997 Decadenza! La mia esclamazione suona a metà tra un improperio urlato contro un cielo inondato di stelle e uno sfogo liberatorio. Andrea, appena dietro di me, non capisce il significato della mia esclamazione improvvisa, ma fa lo stesso cenno di approvazione con la testa. Non ha quasi più fiato per lamentarsi. […]

MALESIA

Melaka, Malaysia Agosto 1996 Martin se ne sta sdraiato a letto. Ha tagliato i fili con il mondo. Risucchiato dalla stesura di nuove pagine di quello che sta ormai divenendo un enciclopedico diario, dubito che per il resto della serata darà sostanziali cenni di sé nella stanza. Sotto l’effetto di una flebo cartacea, la penna […]