Salute e sicurezza

Salute e sicurezza in viaggio

Salute e sicurezza sono due fattori importatnti quando si pianifica un viaggio. Prima di scegliere la meta del viaggio è indispensabile avere una visione chiara e aggiornata sulla situazione politica e sanitaria esistente nel paese o nella regione prescelta, soprattutto se siete fuori dall’Europa.

A tal proposito suggerisco di visitare il sito del Ministero degli Esteri VIAGGIARE SICURI per conoscere la situazione aggiornata a livello politico e sanitario di un dato paese e gli eventuali pericoli esistenti (un cataclisma naturale o una guerra ad esempio).

Verificate se la vostra destinazione prescelta è a rischio sanitario consultando il capitolo della pubblicazione INTERNATIONAL TRAVEL AND HEALTH redatta e aggiornata ogni anno dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (WHO) con elencati, paese per paese, le informazioni sanitarie relative a malattie (malaria, epatite, polio, etc.) e vaccinazioni necessarie.

INTERNATIONAL TRAVEL AND HEALTH (WHO)
COUNTRY LIST – Vaccination requirements and malaria situation

MAI SOTTOVALUTARE LA PROPRIA SICUREZZA QUANDO SI E’ IN VIAGGIO!

Un malanno fisico può capitare anche visitando Parigi e non solo viaggiando in zone infette da malattie tropicali o bevendo acqua di rubinetto in Egitto e uno scippo o un furto di bagaglio capita non solo in una strada della ex Saigon ma anche a Milano Malpensa! Per far fronte a questi spiacevoli inconvenienti in grado di rovinare un viaggio consiglio di stipulare un’assicurazione. Chiedete quella più adatta alle vostre esigenze presso l’agenzia dove avete prenotato il vostro viaggio.

Ecco le compagnie di assicurazioni consigliate per il viaggiatore indipendente:

VIAGGI SICURI: Un’assicurazione particolarmente conveniente con massimali elevati, la possibilità di eliminare la franchigia e con un premio decisamente conveniente. Le coperture sono adeguate alle esigenze del viaggiatore e comprendono l’assistenza sanitaria in tutto il mondo. Il massimale riguardo alle spese mediche e rimpatrio d’emergenza arriva fino a 8 milioni di euro.

E-MONDIAL: Un’assicurazione specializzata in viaggi e soccorso stradale per tutte le destinazioni del mondo e con varie offerte.

EUROPASSISTANCE: Un’altra assicurazione specializzata in viaggi e soccorso stradale per tutte le destinazioni del mondo e con varie offerte.

WORLDNOMADS: Un’assicurazione sottoscritta dalla Allianz Australia e studiata appositamente per i backpackers che hanno in programma un viaggio in Australia e/o Nuova Zelanda. Copertura mondiale con massimali adeguati e assistenza per spese mediche, sport pericolosi, furti anche di macchine fotografiche digitali, PC, iPod e altro ancora.

Per quanto riguarda, invece, la sola assistenza sanitaria (se viaggiate in ambito europeo) non dimenticate di farvi rilasciare il modulo E111 dalla vostra ASL.

CONTRO SCIPPI E FURTI NON DIMENTICATE DI:

– portarvi un marsupio dove porre soldi, biglietto aereo e passaporto
– portarvi un lucchetto per il vostro zaino
– fare le fotocopie del biglietto aereo e del vostro passaporto prima di partire! Se non volete portarvi dietro, per qualsiasi ragione, le fotocopie dei vs. documenti potete crearne una copia on line protetta con password accessibile via internet su Google Drive.
– annotare il numero telefonico internazionale per bloccare carta di credito e/o bancomat in caso di furto.

Commenti

commenti

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someonePrint this page